Suzuki blank

Suzuki aveva abbandonato la produzione di uno tra i più apprezzati fuoristrada compatti. Gli amanti di questo segmento faranno salti di gioia nell’apprendere questa formidabile notizia.

Torna a grande richiesta Suzuki Jimny, ma questa volta in un’altra veste rinnovata. La sua versione Pro sancisce il ritorno di un grande invincibile. Non bisogna dimenticare che fa parte dei modelli che hanno fatto la storia e la fortuna della casa automobilistica giapponese.

 

Grande ritorno per Suzuki Jimny Pro

È tornato Suzuki Jimny Pro, il 4×4 leggero e compatto. Nella sua versione con omologazione autocarro N1 offre due posti comodi e un ampio spazio nel bagagliaio per caricare ogni cosa. Il vano di carico può contenere fino a 863 litri e la comodità dei sedili rende questo fuoristrada davvero adatto per qualsiasi viaggio.

Suzuki Jimny Pro

Non è scontato il fatto che le caratteristiche di punta del Suzuki Jimny Pro siano la leggerezza unita alla velocità. Agile e scattante, la trazione integrale e le marce ridotte rendono questo ultracompatto davvero versatile. Insomma non lo possono fermare niente e nessuno.

È tutto di serie e non manca proprio nulla. A parte l’opzione BiColor, che costa 400 euro, Suzuki Jimny Pro è proposto nella sola versione full optional. Oltre a ciò che ormai tutte le auto comprendono come climatizzatore e fendinebbia, Jimny Pro offre anche abbaglianti automatici, sedili riscattabili e Cruise Control.

Inoltre non mancano gli ADAS. Infatti Suzuki Jimny Pro è in grado di riconoscere automaticamente i cartelli stradali, avvisa in caso di superamento della corsia e ha di serie anche la frenata di emergenza. Quest’ultima è in grado non solo di riconoscere i veicoli o gli ostacoli fermi sul percorso, ma anche i pedoni. Altra opzione davvero interessante è la capacità del veicolo di riconoscere situazioni in cui il guidatore sta subendo colpi di sonno o eccessiva stanchezza.

Infine, per i percorsi più impervi, Suzuki Jimny Pro non solo è dotata dell’hill hold control, utilissimo nelle partenze in salita, ma anche dell’hill descent control. Quest’ultimo gestisce in modo completamente automatico l’auto mentre è in discesa così da risparmiare sulle pastiglie ed evitare il noioso freno motore.

 

Prezzo e disponibilità di Jimny Pro

Il nuovo fuoristrada compatto è disponibile in un’unica versione a 23.400 euro chiavi in mano. Ospita un motore 1.5 benzina aspirato da 102 CV e una coppia di 130 Nm con cambio manuale.

Jimny Pro si può acquistare in tutte le concessionarie Suzuki dal 2 aprile. Un’ottima scelta per chi ama i fuoristrada, ma vuole guidarne uno compatto. Tra l’altro il 4×4 AllGrip Pro si può inserire anche a veicolo in movimento. Un’ottima scelta per approfittare degli ultimi ecobonus che sono in esaurimento.

VIAVia