microsoft-teams-macos-applicazione-macbook-apple-ios

Microsoft ha confermato che sta lavorando ad un aggiornamento a Teams per il suo client macOS. Ció significa che il servizio dovrebbe essere eseguito più velocemente e in modo più efficace rispetto a prima su dispositivi con macOS come i Macbook.

Non ci sono molti dettagli specifici su ciò che esattamente offrirà l’aggiornamento. Microsoft, peró, ha confermato su uno dei suoi forum di supporto che l’update é in arrivo. In un post sul forum di Microsoft Teams, uno degli admin – identificato come ‘Alex’ – ha risposto ad un post in cui si discuteva delle scarse prestazioni dell’applicativo su macOS affermando che sarebbe stato reso presto disponibile un aggiornamento.

Microsoft Teams sará piú prestante su dispositivi con macOS

La prossima serie di aggiornamento per Microsoft Teams dovrebbe essere rilasciata ad aprile, quindi l’update per macOS potrebbe arrivare da un momento all’altro anche se non cé nessuna conferma da parte di Microsoft. Nel frattempo, la societá ha implementato una serie di aggiornamenti specifici per Mac. Tra l’elenco delle modifiche, un recente aggiornamento ha concesso agli utenti di interagire alle riunioni con la Touch Bar.

Inoltre, il clienti che utilizzavano il servizio Outlook per Mac avranno sicuramente gradito l’integrazione tra Teams e la piattaforma di posta elettronica di Microsoft; una funzionalitá recente, infatti, permette agli utenti di condividere il contenuti delle e-mail, inclusi gli allegati all’interno delle chat di Teams.

Al momento non ci sono dettagli sull’aggiornamento in arrivo di teams per macOS ma vi terremo informati non appena possibile sulle prossime novitá.