Suburra: alcune voci iniziano a parlare di un possibile spin-off

Sembra impossibile vero? Eppure da un momento all’altro le notizie potrebbero travolgerci nel bel mezzo della quotidianità. Ad esempio serie televisive, che avevano seppellito ogni nostra speranza in una nuova possibile stagione, come Suburra potrebbero tutto d’un tratto meravigliarci. Di cosa stiamo parlando? Ve la facciamo più semplice: i creatori di Suburra hanno in mente di tornare su Netflix. Ma quando?

Stando alla conclusione dell’ultima stagione sbarcata sul colosso americano, le prospettive verso il futuro non erano affatto positive. Con Suburra 3 infatti eravamo rimasti tutti sotto shock (ALLARME SPOILER SEPPUR DATATO) per la morte di Aureliano. I due si sono quindi separati definitivamente. A pensarci però, Spadino e il suo amico speciale potrebbero farsi rivedere ma in un nuovo contesto: lo spin off. 

Suburra: dopo conclusione con la terza stagione arrivano buone notizie su un possibile spin-off

Sicuramente ci piacerebbe lavorare a uno spin-off di Suburra. Abbiamo passato cinque anni della nostra vita immersi in questo racconto ed è un grande dispiacere lasciarlo adesso. Il mondo è talmente ricco che ci sono personaggi, punti di vista, storie che abbiamo raccolto che sarebbero adatti per uno spin-off. Il problema però è sempre quello di trovare un’identità nuova e originale rispetto alla storia di partenza. Un esempio può essere Better Call Saul che da spin-off di Breaking Bad ora ha raggiunto livelli anche superiori a quelli della serie madre. Magari ci fossero queste opportunità”. Questo è quanto detto da uno degli sceneggiatori della fiction, Ezio Abate. Riusciremo a vederli di nuovo insieme? Non proprio. L’importante però è che riusciremo a vederli ancora una volta.