Stranger Things: direttamente dal set arrivano le prime foto della stagione 4

Ogni piccolo indizio proveniente dalla serie Stranger Things fa gola ai suoi fan più accaniti. L’attesa si fa sentire e per questo tutti noi attendiamo le nuove foto dal set della stagione 4 come se fosse manna dal cielo. Nel frattempo scopriamo tutte le novità sulla serie tv di Netflix.

Non mancano di certo buone notizie: i nuovi episodi sono al momento in fase di ripresa nello Stato della Georgia, anche se stando ad alcuni rapporti, diverse sequenze della stagione saranno ambientate in Russia. Il motivo? Chi ha visto la stagione precedente di Stranger Things sa. A chi invece non è ancora riuscito a seguirla comunichiamo che il capo Hopper (David Harbour) è tenuto prigioniero proprio in Russia.

Stranger Things: non preoccupatevi, le novità arrivano

Nonostante la produzione della stagione 4 di Stranger Things abbia subito diversi ritardi a causa del coronavirus, il regista Shawn Levy ne ha fatto virtù. Egli ha comunicato: “I rallentamenti hanno avuto un impatto molto positivo sulla serie, in realtà, perché hanno permesso ai Duffer Brothers, per la prima volta in assoluto, di scrivere l’intera stagione prima di girarla e di avere il tempo di riscriverla, concedendogli una finestra temporale che nelle precedenti stagioni non avevano mai avuto. Quindi posso assicurare che la qualità di queste sceneggiature è eccezionale, forse migliore che mai.

Ebbene, le foto prese direttamente dal set della stagione 4 di Stranger Things sono arrivate e svelano Hawkins ancora preda dell’Upside Down. Le foto mostrano un parcheggio per roulotte – completo di veicoli degli anni ’80 storicamente accurati – avvolto in parte in viticci dall’aspetto sinistro.