Non sono mancate in questi primi mesi dell’anno le rimodulazioni di costi per gli utenti della telefonia mobile. Dopo Vodafone, passiamo in rassegna le novità per una fascia molto cospicua di utenti WindTre. Proprio nel corso dell’inverno, il gestore arancione ha deciso di modificare le condizioni contrattuali delle sue offerte per gli ex clienti con SIM di 3 Italia. 

 

WindTre, le nuove condizioni per rinnovo offerte e internet

WindTre ha pensato ad una doppia rimodulazione per le sue offerte. Anziché incidere sui costi delle promozioni, però, in questo caso il provider modifica le stesse condizioni delle tariffe. La prima novità, in scia alle modifiche di TIM e Vodafone, riguarda la funzione sulla continuità dei consumi.

Anche i clienti WindTre, al momento del rinnovo della loro ricaricabile ed in caso di mancato credito per lo stesso rinnovo, riceveranno in automatico soglie illimitate per effettuare telefonate, inviare SMS e navigare in internet. Il traffico senza limiti sarà disponibile per un intero giorno al costo di 0,99 euro.

Il traffico illimitato sarà poi rinnovato in automatico per un secondo giorno sempre al costo di 0,99 euro, laddove non dovesse ancora esserci credito a sufficienza sul profilo tariffario dell’utente. Solo dal terzo giorno partirà il blocco del traffico. WindTre recupererà dagli utenti il saldo a debito attraverso dei prelievi automatici alla prima ricarica utile.

L’altra grande novità per i clienti di WindTre riguarda sempre la connessione internet. Gli abbonati del provider arancione potranno navigare in rete, anche al termine dei Giga previsti con la propria ricaricabile di riferimento. Al termine della soglia dati per internet, sarà infatti attivato in automatico un Giga extra al costo di 0,99 euro.