the 100

Nel corso degli ultimi mesi vi abbiamo spesso parlato della serie TV The 100 e del successo che, negli ultimi anni, quest’ultima è riuscita ad ottenere. Come ben sappiamo, dunque, la serie televisiva narra la storia di 100 ragazzi che, in un futuro post apocalittico, hanno il compito di ripopolare il pianeta. 

Dal 2014 ad oggi, lo show ha raccolto milioni di commenti positivi in tutto il mondo, diventando quindi uno dei titoli più apprezzati di sempre. Ciò, dunque, ha generato un forte hype attorno al rilascio dei nuovi episodi ma, purtroppo, di recente sono arrivate delle brutte notizie. A quanto pare, infatti, l’ottava stagione di The 100 non si farà, il che significa che, come si vociferava nelle ultime settimane, lo show si conclude ufficialmente con la settima season.

The 100: brutte notizie per tutti i fan della serie

Ritornando al passato ed analizzando accuratamente la situazione emerge che, la scelta di terminare definitivamente la serie TV, risulta essere in linea con i piani iniziali di Jason Rothenberg. Al tempo, di fatto, l’autore affermo quanto segue: “L’uscita della quinta stagione è stato più o meno il momento in cui abbiamo presentato un progetto alla rete per farci scrivere un finale, così da terminare lo spettacolo alla fine della settima stagione. A quel punto, abbiamo davvero iniziato a formulare il nostro finale.”

La dichiarazione, purtroppo, non lascia alcuna speranza per il futuro della serie che, almeno per il momento, si conclude con la settima stagione. Non si esclude però un possibile prequel; all’interno dell’episodio 7×08, di fatto, è possibile notare alcuni elementi che spingono in quella direzione.