WhatsApp: truffati migliaia di utenti attraverso il furto della foto profilo

Tenere gli occhi aperti quando si utilizzano applicazioni in dotazione a qualsiasi tipologia di persona, è obbligatorio se non si vuole incorrere in brutte situazioni. WhatsApp purtroppo è una delle piattaforme più utilizzate al mondo e anche da coloro che non hanno alcun interesse a messaggiare. Stando a quanto riportato durante le scorse ore una nuova truffa ci sarebbe abbattuta proprio su tale mondo tirando dentro anche gli utenti più inesperti.

Sono stata tante infatti le lamentele inoltrate durante queste ore, portando il mondo a conoscenza dell’esistenza di questo nuovo inganno. Secondo quanto riportato avverrebbe addirittura il furto dell’identità, cosa gravissima e punibile dalla legge in maniera severa.

 

WhatsApp: con la vostra immagine dell’account possono truffare voi e i vostri contatti telefonici

Stando alle ultime notizie provenienti dal web, una nuova truffa avrebbe invaso le chat di WhatsApp. In questo caso i truffatori agirebbero in modo silenzioso, rubando l’immagine dell’account di alcuni utenti che neanche immaginano cosa stia succedendo.

In realtà la foto di questi ultimi non sarà altro che un metodo per legittimare la truffa vera e propria.agli stessi utenti a cui viene rubata all’immagine, vengono rubati anche i contatti con un metodo ancora sconosciuto. Sarà creato dunque un profilo fake con la foto rubata, il quale avrà l’obiettivo di far credere ai contatti della persona derubata di essere appunto i titolari della foto profilo. Ai numeri di telefono trafugati in maniera misteriosa sarà chiesta una ricarica Postepay fingendo un’emergenza, proprio come se a chiedere aiuto fosse un amico. State quindi molto attenti e verificate sempre con chi parlate.