WhatsApp: l'immagine del profilo potrebbe diventare un elemento per truffarvi

Una delle piaghe che purtroppo WhatsApp non è mai riuscita a debellare definitivamente è quella delle truffe. Per quanto l’applicazione infatti possa applicare delle restrizioni, ci sarà sempre quel messaggio che scapperà ai controlli serrati degli addetti alla sicurezza.

Infatti ciò che può fare WhatsApp è semplicemente vigilare o limitare in alcuni casi le catene di messaggi. Non si può di certo estromettere seguendo alcuni criteri determinate tipologie di persone, le quali potrebbero anche essere in grado di diffondere catena senza fine. Durante gli ultimi giorni si sta parlando molto insistentemente di una nuova truffa, la quale avrebbe ingannato migliaia di italiani. Stando a quanto riportato verrebbero coinvolti anche i contatti telefonici delle persone truffate, i quali sarebbero i destinatari della truffa vera e propria. 

 

WhatsApp: con l’immagine del vostro account riescono a truffare i vostri contatti telefonici

Le ultime ore sono state molto concitate a causa delle tante lamentele che hanno riguardato proprio WhatsApp. Purtroppo all’interno della chat si starebbe diffondendo una nuova truffa, la quale sarebbe stata in grado di ingannare tantissime persone in poco tempo.

Purtroppo questa avviene partendo dal furto dell’immagine dell’account di una persona malcapitata. Quest’ultima, pur non sapendolo, sarà derubata anche dei propri contatti con una tecnica ancora sconosciuta. Proprio ai contatti della vittima verrà poi perpetrata la truffa vera e propria. Con l’immagine dell’account rubata sarà creato un profilo fake, il quale sarà utilizzato per contattare proprio i numeri della rubrica della persona derubata. A questi verrà chiesta una ricarica Postepay fingendo un’emergenza. State quindi molto attenti e verificate sempre che è il vostro interlocutore.