LG logo LG Q92 5GLG conferma ancora una volta la propria posizione dominante nel mercato dei monitor premium, riuscendo a presentare al CES 2021 di Las Vegas, tenutosi in forma digitale, la nuova serie Ultra. Tutti i prodotti sono progettati appositamente per i gamer, professionisti in ambito tech e artisti digitali, per un’esperienza superiore in termini di produttività e di intrattenimento.

Tutti i prodotti saranno commercializzati anche in Italia nel corso del 2021, a prezzi non ancora comunicati, tuttavia data la fascia di mercato è facile attendersi una richiesta complessivamente elevata, e di livello decisamente superiore alle aspettative.

 

LG:  ecco i nuovi modelli “Ultra”

  • LG UltraGear 2021: composta da tre modelli, il 27GP950, il  34GP950G ed il 32GP850, la serie offre esperienze di gioco uniche. Tutti i dispositivi hanno potenziato le funzionalità di base, migliorando la qualità delle immagini, la risoluzione finale e la gamma dinamica (DCI-P3 al 9%8%). Il refresh rate è garantito a 144Hz, con overclock a 160Hz, è previsto il supporto all’HDMI 2.1 ed il variable refresh rate. Il monitor è di base un Nanpo IPS con colori brillanti e precisi.
  • LG UltraWide 2021: insignito del CES Innovation Award, il monitor prevede un display Nano IPS da 40 pollici con risoluzione UltraWide 5K2K (5’120 x 2160 pixel), ed un aspect ratio 21:9, per la perfetta gestione del multitasking e di più informazioni contemporaneamente. La soluzione ideale per i creators o i programmatori, ma anche per coloro che utilizzano tanti software nello stesso momento. Il prodotto copre il 98% della gamma colore DCI-P3 ed il 135% dell’sRGB, con immagini nitidissime e precise, grazie anche al supporto al formato HDR 10.
  • LG UltraFine OLED Pro 2021. chiude i nuovi modelli la soluzione ideale per gli artisti ed i produttori di effetti visivi, un monitor con display OLED auto-emissivo, nella versione da 31,5 pollici e risoluzione 4K, in grado di coprire il 99% della DCI-P3 ed il 99% dello spazio colore Adobe RGB.