clima

Dai processi biologici che hanno luogo nella troposfera, regione dell’atmosfera che si estende fino a 10-15 km, si formano un’incredibile quantità di particelle. Sembra che queste ultime riescano ad influenzare notevolmente il clima e il cambiamento climatico locale attraverso un meccanismo molto interessante.

A fare luce su questo meccanismo in grado di influenzare il clima è stato un team di ricercatori del Cnr-Isac di Bologna. Questi ultimi, hanno condotto osservazioni di continuo per un decennio presso il Nepal Climate Observatory at Pyramid a 5.079 m di quota, nei pressi del campo base per la salita sul Monte Everest. In questa regione è possibile studiare la formazione del particolato lontano dalle sorgenti antropiche. I risultati della ricerca italiana, pubblicati sulla rivista Nature Geoscience, hanno dimostrato che le particelle che si formano nelle valli himalayane a partire da precursori gassosi di origine naturale possono giungere ad alta quota trasportate dai venti di valle. Una volta giunte nell’alta atmosfera, queste particelle possono influenzare il clima attraverso uno specifico meccanismo.

Le particelle della troposfera come regolatori locali del clima

Nello specifico, le particelle presenti nella troposfera agirebbero come dei nuclei di condensazione delle nuvole influenzando significativamente il clima. Per la prima volta, in questo studio, si è riusciti a dimostrare che nelle valli dell’Himalaya, con molta probabilità, i gas precursori delle particelle sono composti organici emessi dalla vegetazione a quote più basse. È durante il trasporto lungo la valle che questi gas vengono convertiti in composti a volatilità molto bassa. Composti questi ultimi, che tendono a mutare rapidamente in un numero elevatissimo di nuove particelle. Sono poi queste ultime che vengono trasportate nella troposfera libera.

Dunque si può pensare che la valle dell’Himalaya agisca come una grande fabbrica di particelle che, giunte sopra l’Everest, aumentano di numero. Ed è proprio a questo livello che queste influenzano il clima e, in generale, in cambiamento climatico locale.

FONTENature Geoscience