Hubble

In astronomia, una galassia lenticolare è un tipo di galassia intermedia tra le ellittiche e le spirali. Si tratta di un tipo di galassia che contiene poca o nessuna materia interstellare che è stata utilizzata o perduta per cui l’attività di formazione stellare, al suo interno, è davvero ridotta. Qualche giorno fa il telescopio spaziale Hubble ha scattato una fotografia che immortala proprio una di queste particolari galassie.

Stiamo parlando della galassia lenticolare NGC 1947 scoperta per la prima volta dall’astronomo scozzese James Dunlop. Si tratta di una galassia che Hubble ha fotografato e che fa parte di un gruppo di galassie più ampio che comprende, a sua volta, varie galassie a spirale. La caratteristica principale di NGC 1947 è la sua estesa coda di polveri, una coda a tre “corsie” parallele che attraversano proprio al centro la galassia medesima. Inoltre, al centro di NGC 1947 si può anche notare la presenza di un anello di gas molecolare ed una nuvola di gas ionizzato distribuito a forma di disco.

Il telescopio spaziale Hubble della NASA ci ha permesso di osservare da vicino e in dettaglio questa galassia a dir poco particolare. Una galassia caratterizzata dalla presenza di un disco di enormi dimensioni ma senza braccia a spirale o con braccia a spirale di piccole dimensioni. Se Hubble non fosse stato lanciato in orbita terrestre bassa nel lontano 1990 oggi non disporremmo di una notevole quantità di informazioni. Ciò, perché questo telescopio spaziale, da trent’anni ormai, ci consente di poter osservare in maniera dettagliata quello che si trova non troppo lontano da noi proprio come NGC 1947 che, secondo alcune stime, disterebbe da noi 40 milioni di anni luce.