WhatsApp: ora migliaia di utenti abbandonano definitivamente l'app

Non è di certo un mistero che WhatsApp risulta essere l’applicazione più utilizzata al mondo da molti anni a questa parte. Da quando il mobile è entrato nel vivo tutti hanno scaricato questa piattaforma di messaggistica istantanea, la quale riesce a mettere in contatto tante persone in giro per il mondo. Secondo quanto riportato anche le problematiche peggiori sono state risolte o in alcuni casi regalate alla meglio.

Chiaramente è spesso presente qualche piccolo problemino all’interno della chat, il quale deriva da utenti che di messaggiare proprio non ne vogliono sapere. Questi infatti finiscono spesso per tentare di truffare il prossimo, visto che anche la truffa è in continua evoluzione. Durante le ultime settimane qualcuno avrebbe riferito di diverse situazioni al limite, le quali in questo caso avrebbero portato ad una dura decisione da parte di tantissime persone iscritte a WhatsApp.

 

WhatsApp, molti utenti hanno deciso: ora abbandonano la chat e si recano presso la concorrenza

Tutti gli inganni che girano sul web spesso si riflettono anche su WhatsApp, applicazione che purtroppo non può fare nulla per limitare al massimo questo fenomeno. Dopo le tante novità introdotte proprio per provare a ridurre ai minimi termini le truffe, WhatsApp ha dovuto assistere ancora una volta a tante defezioni da parte del pubblico. In molti hanno scelto di abbandonare definitivamente il proprio account recandosi addirittura presso la concorrenza.

Questa, rappresentata da Telegram, offrirebbe diverse soluzioni tra le funzioni disponibili. Inoltre gli utenti raccontano di non aver subito truffe all’interno di questa chat, anche se qualcuno sarebbe pronto a dichiarare il contrario.