Qualche anno fa, Discord ha offerto all’utenza computer la possibilità di condividere le immagini dello schermo all’interno di una video-chiamata. Adesso, dopo un periodo di test durato diversi mesi, Discord sta portando la stessa funzionalità anche sulla sua app per gli smartphone.

Discord, la funzione di condivisione dello schermo arriva su smartphone

Discord ha portato la stessa esperienza anche su smartphone. Ciò significa che anche da smartphone potrai trasmettere tutto ciò che sta accadendo sullo schermo del tuo dispositivo Android o iOS. La funzionalità è supportata da tutte le applicazioni, a meno che non si abbia a che fare con una applicazione che non consente la registrazione dello schermo, come Netflix.

La funzione è già in fase di rilascio, quindi potresti ricevere l’aggiornamento nelle prossime ore se non lo hai già ricevuto. La funzione è disponibile sia per gli iPhone/iPad che per i dispositivi Android.

Discord crede che la condivisione dello schermo mobile possa essere utile per effettuare lo stream di un gioco, ma anche per guardare i video di TikTok con gli amici, oppure scorrere le vecchie foto delle vacanze con i genitori. Le possibilità sono infinite, davvero.

Per chi non lo sapesse, Discord è da molto conosciuta come l’app ideale per parlare con gli amici mentre si gioca. Permette infatti di creare server e chat di gruppo per comunicare con gli amici o altri utenti. Ma è utilizzata da una gamma molto più ampia di persone. Ad esempio, anche dai creatori di contenuti che desiderano uno spazio privato per la loro community.