Rocket League è un videogioco molto popolare sviluppato da Psyonix (ora di proprietà di Epic Games) rinomato per il suo gameplay molto originale, che combina i giochi di calcio con l’azione dei veicoli a razzo. Tuttavia, Rocket League non si è distinto solo per la sua proposta interessante, ma anche per l’eccellente gameplay pensato da Psyonix, poiché questo titolo ha meccaniche di gioco estremamente complesse in cui il modo in cui ci muoviamo, il veicolo che scegliamo e persino la fisica giocano un ruolo importante nelle partite.

Rocket League ha così tante variabili da tenere in considerazione durante le partite che il raggiungimento della vittoria dipenderà soprattutto dall’abilità dei giocatori, e per questo stesso motivo questo gioco è riuscito a guadagnarsi un posto nelle competizioni sportive professionistiche, ed ogni anno si tiene la famosa Rocket League’s Championship Series.

Rocket League è un gioco altamente consigliato per divertisi con gli amici, soprattutto ora che è disponibile gratuitamente su PC. Tuttavia, a causa delle recenti modifiche che questo gioco ha ricevuto, è molto importante ottenere grandi quantità di crediti, sia per ottenere buoni veicoli, sia per pagare la costruzione di un pezzo. Per ottenere rapidamente grandi quantità di crediti, li si può acquistare online tramite un sito web affidabile come Eldorado.gg.

Su questa piattaforma è possibile acquistare Crediti Rocket League in grandi quantità a prezzi abbastanza convenienti, considerando tutto il tempo necessario per raccogliere tanti Crediti e inoltre è possibile acquistare anche account Rocket League o oggetti come le ruote WWE, le Poly Pop esplosione obiettivo e l’esplosione obiettivo Sub Zero.

Modifiche apportate da Epic Games

Durante il 2019, Psyonix è entrata a far parte di Epic Games, una delle aziende più popolari oggi per giochi come Fortnite. Sebbene sia noto che Psyonix è stato acquistato da Epic Games, i termini dell’accordo non sono stati divulgati, quindi non si sa in quanti milioni questo team di sviluppo sia stato valutato e non si sa molto sugli accordi.

Dopo la notizia di questo acquisto, molti giocatori di Rocket League che hanno acquistato il gioco tramite Steam sono rimasti piuttosto scontenti perché hanno iniziato a presumere che il videogioco sarebbe stato rimosso da Steam immediatamente. Tuttavia, Epic Games ha subito chiarito che Rocket League sarebbe rimasto inalterato e che il gioco sarebbe effettivamente entrato a far parte del loro negozio ad un certo punto nel 2020, mentre avrebbe continuato ad essere disponibile su Steam.

Epic Games ha mantenuto la sua parola e Rocket League è rimasta invariata, continuando anche a rilasciare aggiornamenti nelle date concordate. Inoltre, Psyonix continua ad ascoltare la sua community, in quanto il suo videogioco ha continuato a migliorare aspetti proposti dai giocatori stessi, e ha implementato anche elementi suggeriti da Epic Games come il Battle Pass.

Detto questo, poche settimane fa è stato annunciato che Rocket League avrà un cambiamento abbastanza radicale, Psyonix ha confermato che questo videogioco cambierà il suo modello di business in un Free-to-Play durante questa estate (senza chiarire le date), e ha anche annunciato alcune altre modifiche all’interfaccia e alle modalità di gioco.

Inoltre, Rocket League riceverà un sistema di progressione multipiattaforma, che consentirà ai giocatori di riprendere i propri progressi nel gioco accedendo con il proprio account, indipendentemente dal sistema che usano per giocare. Quando Rocket League debutterà su Epic Games Store, il videogioco sarà gratuito e sarà rimosso da Steam. Tuttavia, la versione Steam avrà ancora gli stessi vantaggi, inclusa la progressione multipiattaforma.

Ci sono ancora molte opinioni divise riguardo a questa decisione, soprattutto da parte degli utenti di Steam che hanno acquistato il gioco. Per mitigarlo un po ‘, Psyonix ha anche annunciato una serie di premi per coloro che l’hanno acquistato in precedenza, inclusi DLC con marchio, oggetti di valore, una distinzione sulla pagina principale e altri extra, come Faded Cosmos Boost. Psyonix ha anche affermato di apprezzare tutto il supporto della comunità e che sperano di raggiungere un nuovo pubblico con il cambiamento del modello di business.

Affinché un gioco diventi un modello di business Free-to-play significa che la società di sviluppo ha raggiunto una fonte di guadagno abbastanza grande da sopravvivere con un gioco gratuito, guadagnandoci però dalle microtransazioni. Tuttavia, questo passaggio è troppo rischioso per qualsiasi azienda, a meno che tu non abbia troppo supporto finanziario, ed è qui che entra in gioco Epic Games.

In breve, si può dire che l’acquisto di Psyonix porterà solo vantaggi a questa azienda, poiché non solo avranno più capitale finanziario per i loro progetti di gioco, ma potranno anche raggiungere un pubblico più ampio con il passaggio al free-to-play.