WhatsApp: gli utenti sono preoccupati, nuova truffa sulla foto profilo

I vecchi tempi sono ormai andati, WhatsApp però continua a conservare alcuni dei suoi aspetti fondamentali. Uno di questi è certamente l’attenzione alla sicurezza e a tutte quelle truffe che cercano di insediarsi tra gli utenti magari beccando quelli più ingenui.

Ce ne sono stati molti di tranelli in questi ultimi anni, soprattutto facendo credere al pubblico di poter ottenere dei regali in maniera gratuita. Partendo dal presupposto che neanche su applicazioni così famose nessuno regala nulla, bisogna mettere in guardia gli utenti riguardo al ritorno di una celebre truffa. A quanto pare molte persone utilizzando WhatsApp in questi ultimi giorni hanno potuto constatare che l’inganno della foto profilo è ritornato in auge. 

 

WhatsApp: con la vostra foto profilo può partire la vera e propria truffa ma ai danni dei vostri contatti

Un ritorno al passato è sempre poco auspicabile, soprattutto quando si tratta di applicazioni molto famose. WhatsApp, nonostante abbia implementato nuovi sistemi e tecniche di sicurezza, anche questa volta deve far fronte alla solita truffa. Quella dell’immagine del profilo è ritornata e sta mietendo varie vittime soprattutto tra quelle più ingenue.

I malfattori rubano le foto profilo dei malcapitati e creano degli account fake, riuscendo in un secondo momento ad ottenere anche la loro rubrica. Dopo aver creato il profilo falso che finge appunto di impersonare l’utente derubato, ecco la proposta agli account nella sua rubrica: a questi verrà chiesto infatti di effettuare una ricarica Postepay fingendo un’emergenza. Proprio lì avverrà la truffa, per cui state molto attenti e non cascate nel tranello.