Netflix serie cancellate

Un malcontento generale sembra starsi diffondendo sempre più accellaratamente sui social network dove gli abbonati di Netflix hanno molto da ridire. A seguito delle ultime notizie riguardanti le nuove cancellazioni, sono sempre di più gli spettatori rimasti delusi dal comportamento del colosso dello streaming, soprattutto nel momento in cui si paragonano i titoli cancellati a quelli rinnovati.

Ultimamente, infatti, Netflix sembra essere più propenso a rinnovare contenuti facili da vedere rispetto a contenuti di qualità elevata: sarà solo un momento dipeso dalla pandemia o un nuovo avvenire per il sevizio?

Netflix: ecco tutte le serie cancellate nel 2020

La lista di produzioni cancellate dall’inizio del 2020 ad oggi è ven discreta. Possiamo affermare con tutta tranquillità che Netflix quest’anno non si è fatto mancare nulla.

Purtroppo per i fans, dunque, non torneranno con delle nuove stagioni le serie TV:

  • Away che si conclude con un’unica stagione;
  • Glow che termine di intrattenere gli spettatori dopo tre stagioni;
  • Marianne, l’horror un po’ stravagante da una sola stagione;
  • Osmosis, sci-fi da una sola stagione;
  • Altered carbon con solo due stagioni;
  • The dark Crystal: Age of resistance;
  • I’m not okay with this dopo una sola stagione;
  • The Society altresì dopo una sola stagione;
  • Atypical dopo quattro stagioni sempre acclamate dagli spettatori;
  • Lost in space che si conclude con tre stagioni;
  • Spinning Out dopo una stagione in cui non ha neanche avuto il tempo di appassionare gli spettatori;
  • Mindhunter.

Purtroppo alla fine del 2020 mancano ancora due mesi: Netflix troverà modo di eliminare altri titoli prima della fine dell’anno? Noi speriamo di no.