huawei

È arrivata la notizia ufficiale: Huawei presenterà il 22 ottobre 2020 i nuovissimi Mate 40, 40 Pro, Pro+ e RS Porsche Special Edition. Dunque, la data acquista ufficialmente l’ufficialità. Proprio qualche giorno fa il modello Pro è stato visto “in incognito” all’interno di una metropolitana. C’era un video in cui era presente il telefono, camuffato da una cover, che però lascia comunque intuire alcuni dettagli facilmente riconoscibili. Solitamente, quando si vede un prodotto così in giro, di solito è sentore che sta per arrivare a breve con il lancio ufficiale.

 

 

Huawei: stanno ufficialmente per arrivare i nuovi smartphone del colosso cinese, ma la situazione con gli USA sta complicando leggermente la situazione

Successivamente, sembrano essere arrivate delle altre conferme direttamente dalla Cina. Infatti, secondo quanto sostiene la testata PCOnline, la prima ondata della serie Mate 40 sarà disponibile a tutti già per la fine di ottobre. In più, un leaker cinese che ultimamente ha acquisito molta credibilità, di nome Teme, su Twitter si è decisamente esposto indicando addirittura una data precisa: 22 ottobre. Come detto prima, ormai la data è ufficiale e l’annuncio è arrivato all’azienda sui principali canali social.

A causa del ban presente negli Stati Uniti, come è noto a tutti, Huawei purtroppo sta riscontrando dei problemi non poco seri per quanto concerne l’approvvigionamento. Dunque, avrebbe messo a disposizione solo 8,8 milioni del nuovo processore Kirin 9000 con cui ha equipaggiato i nuovissimi Mate 40. In seguito, avremo modo di vedere come l’azienda cinese riuscirà a far fronte a questa sgradevole situazione, per ora aspettiamo il lancio del dispositivo.