L’autunno ormai è vicino e, insieme a lui arrivano anche grandi annunci nel mondo degli smartphone. Nei prossimi mesi non vedremo nascere solamente i nuovi modelli di iPhone, ma anche i top di gamma del colosso cinese Huawei.

Per la precisione stiamo parlando della gamma Mate 40 che, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe debuttare addirittura nel mese di ottobre 2020. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Huawei potrebbe lanciare la nuova serie Mate 40 giù ad ottobre 2020

La foto trapelata di un poster, affisso da qualche parte in Cina, ha rilanciato l’ipotesi che il grande evento di presentazione dei nuovi fiori all’occhiello di Huawei possa avvenire nel corso del mese di ottobre, seguendo la tradizione degli scorsi anni. Sappiamo però che la gestazione dei nuovi Mate 40 sia stata particolarmente travagliata quest’anno e lo stesso produttore fa filtrare pessimismo sul successo che potranno riscontrare sul mercato.

Secondo gli ultimi report provenienti da Taiwan, il colosso cinese potrebbe tagliare del 30% gli ordini dei componenti per l’assemblaggio dei nuovi top di gamma, non essendo ancora sicuro di venderne così tanti, soprattutto dopo il ban del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Un altro motivo potrebbe anche essere la scarsa disponibilità dei processori Kirin, che saranno protagonisti di questa nuova serie.

Attualmente il colosso non ha ancora dichiarato nulla in merito a questa nuova serie, anche perché probabilmente si sta preparando ad un discorso idoneo. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana e scoprire se davvero verranno presentati ad ottobre 2020 e soprattutto la motivazione che Huawei darà per questo taglio agli ordini.