WindTre Student

La presenza di WindTre è sicuramente la grande novità dell’anno nel mondo della telefonia mobile e fissa italiana. Dopo una lunga fase di transizione si è venuto a creare questo nuovo operatore, figlio di una fusione tra i due precedenti brand Wind 3 Italia. 

Nel corso dei primi mesi di attività già tanti clienti hanno avuto dimostrazione della potenza di questo gestore, con iniziative commerciali molto vantaggiose ma soprattutto con servizi esclusivi per i clienti.

 

WindTre, la disponibilità delle eSIM per le reti telefoniche virtuali su smartphone

Proprio nel campo dei servizi c’è un investimento molto importante di WindTre. Il provider, che a breve lancerà per la prima volta in Italia le sue reti 5G, ha deciso di sfidare TIM e Vodafone mettendo a disposizione dei clienti una serie di extra per le ricaricabili.

Tra questi extra, spiccano le eSIM. Tutti coloro che attiveranno un nuovo piano o che, da già clienti, decidono di sottoscrivere una nuova linea potranno optare per lo strumento delle schede virtuali. Le eSIM saranno disponibili per gli smartphone di ultima generazione – sia iPhone che Android – ed il loro funzionamento sarà del tutto speculare a quello delle tradizionali SIM.

Con le eSIM sarà possibile attivare un numero telefonico utile per fare e ricevere chiamate, inviare SMS e navigare in rete. Il loro costo è di 10 euro, speculare quindi alle tradizionali SIM. L’unica differenza con le SIM classiche sta proprio nella dematerializzazione. All’atto dell’acquisto gli utenti riceveranno una card con un codice QR, codice utile per l’attivazione della linea su smartphone.