WhatsApp inviare messaggi anonimi

Attraverso la nota app di messaggistica istantanea WhatsApp siamo in grado di inviare tranquillamente messaggi, foto, file e anche effettuare chiamate e videochiamate. Nel farlo, siamo in grado di riconoscere immediatamente il destinatario o il mittente in quanto l’account dell’applicazione è correlato al numero di telefono. Per il momento, quindi, risulta evidente che non è possibile inviare messaggi anonimi, ma in realtà esiste un metodo alternativo per farlo.

 

Ecco come inviare messaggi anonimi su WhatsApp con Text+

Per inviare messaggi anonimi sulla nota app di messaggistica istantanea è possibile sfruttare una app presente sia sul PlayStore che sull’App Store. Si tratta di Text+ e permette di creare dei numeri di telefoni momentanei che è possibile sfruttare per creare un nuovo account di WhatsApp con il quale inviare messaggi in totale anonimato. L’applicazione, in particolare, è stata ideata in Canada e negli Stati Uniti e il suo scopo principale è quello di creare con un costo ridotto un nuovo numero di telefono.

Come già detto, però, è possibile sfruttare la funzionalità di Text+ per creare un nuovo account per inviare messaggi anonimi ai propri amici e parenti. In questo caso, sarà sufficiente utilizzare uno smartphone dotato della funzionalità doppio account in modo da avere sia il proprio account standard sia quello anonimo. Nel caso in cui non si disponga di un device con questa funzionalità, potrete utilizzare un qualsiasi telefono Android (magari un vecchio smartphone che non utilizzate più).

Ci teniamo a precisare, però, che l’applicazione Text+ non è stata ideata con lo scopo di inviare messaggi anonimi. Oltre a questo, WhatsApp potrebbe bloccarvi l’account utilizzato per questi messaggi per violazione delle regole della privacy policy.