Apple OneLa presentazione dei nuovi iPhone 12 potrebbe essere accompagnata dal lancio di un’ulteriore novità pensata dal colosso di Cupertino, il quale potrebbe avere intenzione di riunire tutti i suoi servizi in un unico abbonamento. Gli utenti per usufruire dei vari servizi Apple potrebbero quindi dover attivare un abbonamento Apple One; e scegliere tra diversi pacchetti differenti per costo e servizi inclusi.

Apple One: sarà sufficiente contrarre un abbonamento per ottenere i vari servizi del colosso!

 

Il colosso di Cupertino potrebbe lanciare Apple One a partire dal mese di ottobre, offrendo così ai suoi clienti la possibilità di scegliere uno degli abbonamenti disponibili e quindi ottenere i vari servizi proposti.

A quanto pare ognuno avrà l’opportunità di richiedere l’attivazione dell’abbonamento che ritiene più adeguato alle sue esigenze in quanto saranno disponibili ben tre pacchetti differenti.

La versione economica sembra possa permettere di usufruire soltanto di Apple Music e  Apple TV+. La versione intermedia, invece, dovrebbe includere anche Apple Arcade. Infine, il pacchetto premium dovrebbe contenere maggiori servizi, cioè: Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade, Apple News Plus e più spazio su iCloud. Quest’ultimo pacchetto potrebbe garantire anche una nuova funzione appositamente introdotta da Apple. Gli utenti che procederanno con l’acquisto della versione premium, infatti, potrebbero avere a disposizione una nuova piattaforma il cui nome in codice è “Seymour”: si presume possa essere dedicata al fitness.

Non conosciamo ancora i costi previsti per ogni abbonamento. Da quanto fino ad ora noto è possibile intuire che ogni utente potrebbe risparmiare dai 2 ai 5 dollari al mese.