oppo-watch-smartwatch-intelligente-prezzo-economico-novità-wearos-google

Abbiamo atteso con impazienza l’arrivo di Oppo Watch da quando è stato lanciato in Cina a marzo. Dopo che la società ha confermato l’arrivo ufficiale in Europa, non sono state più condivise informazioni sul device.

Tuttavia, nuovi indizi sul web suggeriscono che l’orologio verrà rilasciato a livello globale e che ci saranno notevoli cambiamenti rispetto alla versione cinese. Secondo Android Authority, Oppo Watch sarà presentato il 31 luglio, ma con la piattaforma Wear OS di Google. Ciò significa che il device non avrà ColorOS di Oppo come nella versione cinese.

Oppo Watch arriverà in Europa con WearOS

Lo smartwatch è stato lanciato di recente in Germania – il primo mercato al di fuori della Cina – il che rende plausibile che Oppo stia sviluppando una versione diversa del dispositivo. A differenza del sistema operativo Android di Google per telefoni e tablet, ColorOS non è un sistema operativo così popolare. Ha funzioni di fitness relativamente limitate (con una vasta gamma di attività monitorate, ma non molto precise), non c’è molta personalizzazione disponibile ed ha una batteria limitata.

L’elenco FCC non fa luce sul SoC che alimenta lo smartwatch, ma conferma che includerà 1 GB di RAM, 8 GB di memoria integrata e supporto eSIM. L’elenco rivela anche che l’orologio OPPO includerà una batteria da 430 mAh.

Vale la pena notare che la versione cinese dello smartwatch supporta circa 40 ore di utilizzo regolare con una singola carica e 21 giorni in modalità di risparmio energetico. Poiché Wear OS consuma di più in termini di software, è probabile che la durata della batteria per la versione internazionale non sia la stessa.

Forse Oppo porterà le proprie modifiche a Wear OS per migliorarlo leggermente.