guida autonoma 6 livelli adasMolti automobilisti non hanno ancora preso familiarità con la guida autonoma. Esistono diversi livelli ed infatti non è possibile generalizzare sul livello di assistenza intelligente a disposizione. Occorre valutare singolarmente le tecnologie per comprendere come riescono a migliorare il comfort di guida semplificando la nostra vita. Ecco cosa bisogna sapere.

 

Livelli Guida Autonoma: tutto ciò che avresti sempre voluto sapere

In questa breve guida scopriremo, come anticipato, cosa riescono a offrire i sofisticati sistemi a guida autonoma oggi in commercio. Preparatevi a guidare come non avete mai fatto prima d’ora.

 

Livello 1

Si tratta di un livello basic entro cui rientrano la maggior parte delle auto oggi in commercio. Si tratta di assistenza minima come il Cruise Control o il più evoluto Adaptive Cruise Control. Consente al conducente di togliere il piede dall’acceleratore lasciando che sia il sistema elettronico a mantenere stabile la velocità.

 

Livello 2

Si tratta della guida semi – automatica che consentono di mantenere l’auto dentro la corsia oltre che i velocità stabile tramite CC/ACC. Stesso livello anche per il cosiddetto assistente di parcheggio che semplifica le manovre di sosta.

 

Livello 3

Questo livello garantisce una semplificazione di guida in determinati contesti come l’autostrada o il traffico. Auto di questo tipo comunicano tra loro trasmettendosi dati. Un esempio è la Audi A8, anche se molti Paesi limitano l’azione di questi sistemi automatici.

 

Livello 4

Qui la guida è completamente automatica nel senso che l’automobilista interviene solo marginalmente nel processo di guida. L’auto sceglie anche quando cambiare corsia passando in accelerazione e mantiene in modo autonoma le distanze di sicurezza. Siamo ad una fase di prototipo ed infatti nessuna auto offre al momento simili funzioni.

 

Livello 5

La vera e propria guida autonoma in cui si prevede addirittura l’assenza del volante. Auto veramente smart connesse in rete ed attive in modo del tutto indipendente. Progetti di questo tipo sono ancora lontani dalla realtà commerciale e di fatto sono limitati alla sperimentazione di flotte controllate come i robot-taxi ed altri mezzi pubblici in fase di studio. Anche in questo caso l’azione delle istituzioni limita fortemente il loro sviluppo causa sicurezza.