blank

Il produttore cinese Honor ha da poco svelato ufficialmente in Russia tutta una serie di nuovi smartphone appartenenti alla fascia entry-level del mercato. Stiamo parlando dei nuovi Honor 9C, Honor 9A e Honor 9S, dei dispositivi che offrono una buona autonomia, una scheda tecnica discreta ed un prezzo piuttosto contenuto.

 

Ecco i tre nuovi entry-level targati Honor

blank

Partiamo analizzando il modello più prestante e più curato dal punto di vista estetico, cioè l’Honor 9C. Questo device segue le ultime tendenze estetiche e dispone di un display IPS LCD forato con una diagonale da 6.39 pollici in risoluzione HD+. La parte posteriore ospita invece tre fotocamere posteriori con un sensore primario da 48 megapixel più un grandangolo e un sensore di profondità. Sotto al cofano qui troviamo il SoC HiSilicon Kirin 710A con 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno. Troviamo il chip NFC e Android 10, ma mancano i servizi Google.

blank

Honor 9A presenta invece sul fronte un display classico con un piccolo notch a goccia centrale (si tratta sempre di un IPS in HD+). Sul retro invece troviamo tre fotocamere poste in una zona rettangolare. Questa volta come processore troviamo il SoC MediaTek Helio P22, mentre a bordo abbiamo una batteria da 5000 mAh, il chip NFC e Android 10.

blank

Honor 9S, infine, è lo smartphone più economico dei tre. Esteticamente parlando, qui ci troviamo di fronte ad un design anacronistico, con un display da 5.45 pollici circondato da delle cornici molto spesse. Sul retro troviamo poi una singola fotocamera e manca la presenza di un sensore biometrico fisico. Il processore montato a bordo è sempre il SoC MediaTek Helio P22, ma questa volta abbiamo 2 GB di RAM e 32 GB di storage interno.

 

Prezzi e disponibilità

I tre nuovi device di casa Honor al momento saranno disponibili all’acquisto in Russia secondo i seguenti prezzi:

  • Honor 9C a circa 162€
  • Honor 9A a circa 138€
  • Honor 9S a circa 87€