iPhone SE 2020

Il nuovo iPhone SE 2020 sembra molto ambito tra gli utenti in questo periodo. Una problematica però ha fermato l’entusiasmo di tutti gli utenti che si erano decisi ad acquistarlo, ossia la mancanza del Tocco Aptico (anche noto come Haptic Touch)

Questa strana mancanza è stata notificata da MacRumors quindi, a quanto pare l’ultimo modello di medio-gamma non consente di espandere le notifiche a schermo con il Tocco Aptico. C’è da dire che Apple ha tenuto in considerazione altre funzioni introdotte di recente a differenza di questa.

 

iPhone SE 2020: la notizia non è necessariamente negativa, ma per alcuni lo è

Questa però non sarà necessariamente una cattiva notizia per coloro che vorranno acquistare il nuovo smartphone di casa Apple. Tuttavia, questa funzione mancante potrebbe rappresentare una seccatura nel caso in cui usi frequentemente il Tocco Aptico per rispondere a messaggi, archiviare e-mail o controllare dispositivi domestici intelligenti. Se la funzionalità non è disponibile in SE, potresti doverti rassegnare a lanciare app alla vecchia maniera. Apple, allo stato attuale, non si è espressa circa questa possibile decisione.

Secondo Matthew Panzarino di TechCrunch, questa non è una funziona mancante data da un possibile bug, ma una direttiva vera e propria di Apple. Ecco ciò che ha scritto su Twitter in merito alla faccenda: “Non sono stato in grado di determinare se c’è qualche motivo tecnico o no. Ma attualmente “funziona come previsto”. Probabilmente non sono un cliente di iPhone SE a causa di roba fotografica su iPhone 11, ma questo mi impedirebbe di acquistarne uno“.