poste italianeIl caos regna in Italia, dove al timore per l’incerto futuro si somma ora un pericolo che giunge niente meno che da Poste Italiane. Non ne era a conoscenza nemmeno la società, che solo di recente ha potuto constatare l’insorgere di una truffa che porta il suo nome.

Sfruttando il buon nome dell’azienda, infatti, un manipolo non meglio identificato di hacker ha deciso di scomodare gli utenti proponendo loro un regalo fasullo. E non un premio qualsiasi. La fedeltà del cliente pare sia pagata bene con un iPhone 11 (solo presunto) che può arrivare direttamente a casa nostra consegnato da un incaricato del gruppo.

Qualcosa non torna in tutta questa situazione che si presenta con dinamiche assai sospette che meritano di essere prese in esame per non incorrere in grossi guai.

 

Poste Italiane: utenti scoprono un regalo che sicuramente eviterebbero

L’unico omaggio che si può fare dando credito al messaggio sospetto che sta facendo il giro delle email è quello che si consegna in mano ai malfattori. Questi, infatti, possono ricevere tutto il tuo denaro da un semplice click su un allegato link che puzza di marcio.

Stando ai fatti potresti essere un fortunato vincitore e per questo è bene fornire i dati postali e di recapito residenziale per completare la spedizione di un regalo che non riceverai mai. L’unico premio che otterrai sarà un conto azzerato ed ore spese a bloccare le carte e sbrigare trafile burocratiche per l’emissione di una nuova carta su cui ricevere l’accredito dello stipendio, dei bonifici o della pensione.

Inutile dire che Poste Italiane è estranea ai fatti qui contestati e che si tratta soltanto di una manovra in solitaria realizzata da qualche hacker avido di denaro. Meglio cestinare la mail e fornire prove del fatto alle autorità competenti. Archiviata la questione, ricorda che la società non contatta via email circa iniziative commerciali come: promozioni speciali, regali e richiesta di dati sensibili. Questo appunto vi servirà per il futuro.