Iliad addio Very Mobile

Poco meno di due mesi per festeggiare il secondo compleanno Iliad in Italia. Durante questo lungo lasso di tempo siamo andati in contro ad un radicale cambiamento in ottica promo mobile.

Non c’è dubbio che i prezzi si siano abbassati e che i contenuti siano cresciuti per numero e qualità dei servizi. Ad ogni modo c’è una nota stonata su cui tutti i clienti stanno mettendo bocca. Ormai si è giunti al traguardo di cinque milioni di SIM attive e la voce del popolo si fa sentire ovunque con il suo dissapore.

Tutti approvano il low-cost rivoluzionario della “Giga 50” e dei nuovi servizi omaggio. Ai clienti viene concesso anche uno sconto pazzo per l’acquisto di smartphone famosi sul sito ufficiale. In tutto questo si perde però sostanza in luogo di una mancanza che non passa inosservata. Il gestore ha messo in quarantena una funzionalità che tutti vogliono.

 

Iliad: addio speranze, questo servizio non arriverà nemmeno ad Aprile

Tutti stiamo apprezzando il no-limit del 4G Plus e la trasparenza di tariffe che mantengono invariato il costo mensile ormai da diversi mesi. Con Giga 50 paghiamo solo 7,99 euro per avere tutto illimitato con minuti ed SMS navigando online ed accedendo ai servizi gratuiti.

Adesso manca soltanto la nuova app ufficiale che sembra non voler arrivare mai. La direzione telefonica made in France non sembra aver preso in seria considerazione i commenti degli utenti che chiedono a gran voce il rilascio di una soluzione ad hoc per la consultazione del proprio profilo tariffario. Tutto continua a passare ancora per il sito Internet che tramite l’Area Personale garantisce la visualizzazione dei contatori e del credito.

Nel corso di tutto questo arco di tempo il Play Store si è proposto con l’opera di diversi sviluppatori. Ma sono ormai mesi che ogni tentativo di rilasciare l’app alternativa viene osteggiato da Google che prontamente elimina i prodotti dallo store. Di fatto, al momento, non c’è modo di avere una via rapida per la consultazione dei dati.