selfie, 10 regole,La selfie mania non accenna ad arrestarsi. Smartphone con fotocamere interne a scomparsa, sotto lo schermo ed integrate nel notch vengono stressate dagli utenti sempre più portati ad un innato egocentrismo social. Facebook ed Instagram si popolano di autoscatti d’autore che non sempre sortiscono il risultato sperato.

Dopo aver proposto i 10 consigli per avere selfie perfetti possiamo usare anche le 3 app migliori per avere delle fotografie personali inimitabili ed impeccabili. Ecco di seguito le nostre proposte.

 

Selfie: le migliori app per autoscatti degni di essere esposti

Come già detto siamo qui per colmare la nostra sete di protagonismo in un tempo in cui la quarantena ha generato non poca noia e voglia di rimanere online. Nessun contatto ma sempre più selfie. Quelli più belli si scattano tramite queste applicazioni gratuite.

  • ModiFace: disponibile per utenti Android ed iOS. Consente di modificare le foto nel post editing anche dall’archivio in Galleria. Applica filtri fotografici importanti e molto richiesti dal pubblico. Sicuramente da provare anche per la sua semplicità di utilizzo.
  • FaceTune: decisamente famosa e già approvata all’unanimità dal grande pubblico. Puoi scattare foto personalizzate in tempo reale ed al costo di 2,99 dollari avere una vera e propria alternativa a Photoshop. Numerosi sono i tool presenti nella libreria delle funzioni di modifica. I ritocchi non sono mai stati così facili.
  • Perfect 365: gratuita e munita di un ricco set predefinito di strumenti di foto ritocco. Nel giro di qualche secondo potrete trasformare una foto discutibile in un vero e proprio capolavoro da condividere online con tutti i vostri contatti.