gomorra 5

Gomorra 5 è ufficialmente in cantiere ed è attesa per la messa in onda nel 2021. A confermarlo è stato lo stesso Vice Presidente di Sky Nicola Maccanico, il quale ha anche affermato che l’inizio delle riprese non avverrà prima della primavera o dell’estate 2020.

Per chi non la conoscesse (ahivoi!), Gomorra raccoglie il meglio delle produzioni iconiche sulla malavita italiana con un intreccio narrativo al di sopra di ogni aspettativa. Lo show ha conquistato i fan grazie alla sensibilità con cui viene dipinto un paese schiacciato tra stereotipi e voglia di riscatto. L’adattamento del libro di Roberto Saviano su Sky Italia conferma in aggiunta la posizione predominante della piattaforma, che proprio grazie alle serie TV e a show esclusivi ha ritrovato nuova linfa nel mercato italiano.

 

Gomorra 5: scopriamo insieme come sarà la nuova serie

Tra una stagione e quella successiva c’è sempre stato un intervallo di circa un anno e mezzo, e se proprio non volete attendere potete gustarvi il film L’Immortale su Ciro Di Marzio presto in arrivo in home video.

L’Immortale è un capitolo inedito nel racconto di Gomorra, ma non solo s’integra perfettamente all’interno del continuum narrativo della serie, fa anche da collante tra la quarta e la futura quinta stagione. Sono in molti a sperare in un ritorno di Ciro Di Marzio nella quinta stagione di Gomorra e non è detto che ciò sia solo un’idea dei fan.

Attualmente, oltre a Salvatore Esposito, non ci sono ancora conferme sul cast che dovrebbe far parte della quinta stagione di Gomorra. Si sa per certo che Gennaro tornerà a comandare come l’attuale Don Savastano, probabilmente rappresentando il fulcro del racconto della quinta stagione. C’è tuttavia Grande attesa per scoprire chi interpreterà l’enigmatico ‘U Maestrale, personaggio misterioso alleato di Genny nella nuova guerra introdotto alla fine della quarta stagione.