In occasione di una conferenza stampa presso il CES 2020, intel aveva annunciato la sua nuova famiglia di processori di decima generazione, i quali andranno ad equipaggiare PC e Laptop da gaming, andando a specificare che i processori per quest’ultimi saranno contraddistinti dal suffisso H.

Intel aveva aggiunto che avrebbero avuto un TDP da 45 watt e sarebbero stati dotati del maggior numero di core possibili per un PC portatile, senza però esporsi più di tanto sulle specifiche.

Trapelate le informazioni inerenti il top di gamma

Grazie ad alcune informazioni trapelate in rete, è possibile sapere quali saranno le caratteristiche del modello Core i9-10980HK, ovvero il prossimo top di gamma delle serie dedicato ai Laptop.

Questa CPU integrerà al proprio interno 8 core, per un massimo di 16 threads che potranno essere processati in parallelo, costruiti con un processo produttivo a 14nm, lo stesso della generazione precedente, ma con una frequenza di lavoro decisamente più alta.

Infatti la CPU in questione avrà un clock pari a 3,1 Ghz, il quale però in modalità boost, potrà essere spinto fino e leggermente oltre i 5 Ghz, di certo un guadagno cospicuo rispetto ai 2,4 Ghz della vecchia generazione.

Ancora non si sa molto riguardo agli altri possibili modelli che comporranno la nuova generazione di processori, quello che emerge è che Intel non abbia cercato una vera e propria rivoluzione, bensì una evoluzione di ciò che è stato fatto in passato, che di certo costituisce un ottimo punto di partenza.

Non resta che attendere il decorso di questo primo trimestre del 2020, entro cui verranno presentati ufficialmente tutti i modelli, attesa che, come ci insegna la gloriosa storia di Intel, sicuramente verrà ripagata.