IPTV: è tornato il servizio dopo "eclissi", tutto si vede grazie a WhatsApp

IPTV è la sigla che ogni giorno fa sognare gli utenti, dal momento che riesce ad offrire tutte le grandi piattaforme a pagamento quasi gratis. Sono ormai anni che la pirateria riesce a dare sfogo a tutta la sua abilità e anche questa sorta di piattaforma, la quale è diventata quindi illegale al 100%.

Tutti gli utenti che utilizzano il servizio però sono contenti di infrangere la legge, visto che il prezzo mensile è davvero irrisorio. Stiamo parlando infatti di soli 10 euro ogni mese, i quali a confronto degli altri abbonamenti legali, che più o meno costano intorno ai 30 di media, rappresentano un vero toccasana. L’IPTV però è oggetto di controllo ogni giorno, e spesso capita che qualche server venga sgominato, proprio come nel caso dell’ultima operazione detta “eclissi“. In questo caso tanti server sono stati chiusi, ma ora la situazione sembra essere tornata alla normalità per tutti.

Per avere le migliori offerte su decoder Android regali, con tante promozioni Amazon e codici sconto, c’è il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare.

 

IPTV: adesso gli utenti hanno tutto di nuovo a disposizione grazie alla diffusione dei codici di accesso mediante WhatsApp

L’IPTV sembrava non dover fare più ritorno dopo l’ultima operazione lanciata dalla guardia di finanza. Invece proprio negli ultimi giorni abbiamo avuto la prova che tanti utenti sono tornati a vedere ogni canale del proprio abbonamento illegale.

Per i truffatori è bastato semplicemente utilizzare Whatsapp, mediante il quale hanno diffuso tutti i nuovi codici di accesso per i clienti.