WhatsApp: recuperare i messaggi eliminati appositamente è gratis

Stanno pian piano prendendo forma quelle che sono state le novità di WhatsApp annunciate nel corso di questa estate. Gl sviluppatori della chat di messaggistica più popolare al mondo sono attualmente al lavoro per offrire al pubblico cambiamenti in grado di rendere ancora più funzionale la piattaforma.

WhatsApp, dopo la versione per iPad è previsto anche l’arrivo sui tablet Android

Una delle novità più attese di WhatsApp riguarda l’arrivo di una versione nativa dell’applicazione per gli iPad. Il team lavora alla chat sta cercando di sfruttare al meglio l’arrivo dell’inedito sistema operativo iPadOS per lanciare la piattaforma anche sui primi tablet. 

La decisione, inutile dirlo, è di portata storica specie se si considera che – eccezion fatta per la versione Web dedicata ai dispositivi desktop – mai prima d’ora WhatsApp aveva pensato ad un sistema per dispositivi mobili diversi dagli smartphone. 

L’arrivo di WhatsApp sugli iPad però è solo una delle sorprese. Stando a quando si apprende dalle ultime indiscrezioni, infatti, gli sviluppatori a breve inizieranno i lavori anche per una versione della chat destinata ai tablet di marca Android. Una notizia del genere farà di sicuro piacere a quegli utenti possessori di un tab Android che già avevano criticato la decisione di concentrarsi solo su iPad. 

Inutile dire che l’arrivo di WhatsApp per i tablet garantirà maggior sicurezza agli utenti che finalmente non dovranno più cercare questa o quella app parallela per comunicare attraverso uno schermo più grande dello smartphone.