WhatsApp: un ritorno a pagamento spaventa gli utenti con un messaggio

Il mondo cambia e insieme ad esso anche le applicazioni che vanno a formare il panorama web, il quale ad oggi è stracolmo di contenuti e realtà interessanti. WhatsApp fa sicuramente parte di quella cerchia di innovazioni che hanno cambiato l’umanità sotto il punto di vista delle comunicazioni mediante uno smartphone o un qualsiasi dispositivo mobile.

Gli utenti hanno apprezzato ogni forma di cambiamento, e sicuramente hanno preso anche delle batoste. L’applicazione in verde ha cambiato però tantissimi suoi aspetti in meglio, i quali ad oggi risultano essere i capisaldi della forza assoluta che WhatsApp detiene. La piattaforma ha avuto addirittura il potere di eliminare il pagamento annuale, il quale pure essendo di soli 0,89 euro, decretava un’entrata cospicua. Questa scelta è stata accolta di buon grado dagli utenti, i quali ad oggi però sono in pensiero per uno dei soliti messaggi che circolano su WhatsApp.

 

WhatsApp, il nuovo messaggio che arriva mediante le solite catene parla di un ritorno a pagamento imminente

Tutti gli utenti che conoscono WhatsApp sono ben coscienti di quanto possa giocare talvolta, seppur indirettamente, qualche brutto scherzo. Nelle ultime ore infatti è arrivata una nuova notizia mediante un messaggio di una catena, la quale avrebbe intimidito gli utenti.

In questo caso sembra che il testo parli di un ritorno a pagamento, il quale potrebbe avvenire già dal mese di novembre secondo il messaggio. Ci teniamo però subito chiarire che si tratta di una fake news, la quale magari è stata messa in circolo proprio negli ultimi giorni.