vecchi-cellulari

cellulari con il passare degli anni hanno avuto un notevole successo e nel mercato attuale è possibile acquistare un modello innovativo con prestazioni super tecnologiche; a tal proposito nel mondo ci sono due tipi di persone: coloro disposti a spendere cifre piuttosto alte per possedere l’ultimo modello di smartphone appena uscito e coloro disposti a spendere cifre altissime per un cellulare degli anni ’80.

I cellulari vintage sono molto ricercati nel mondo del collezionismo e in particolar modo quelli più costosi sono targati Nokia, Motorola, iPhone ed Ericsson; eccovi svelati tutti i nomi, dettagli e prezzi a riguardo.

Ericsson T10: uno dei cellulari che vale di più

I collezionisti sono alla ricerca del cellulare più venduto nel 1999: il T10 prodotto da Ericsson; la sua caratteristica principale, lo sportellino che ne copre i tasti, rende il cellulare uno dei più costosi; attualmente, il suo valore è di circa 2.000,00 Euro.

Motorola DynaTAC 8000X

Un cellulare molto famoso prodotto dall’azienda telefonica Motorola nel 1984, ma ricercato perché in commercio ne sono arrivati soltanto trecento mila esemplari; i collezionisti sono disposti a pagare anche 1.000,00 Euro per possederlo.

iPhone 2G

In commercio arriva negli anni 2000 il primo smartphone touchscreen e a svilupparlo è la nota azienda telefonica statunitense Apple; l’iPhone 2G ha un valore economico attuale che varia a seconda delle condizioni che presenta, tra i 300,00 Euro e i 1.000,00 Euro.

Nokia 9000 Communicator

L’azienda telefonica Nokia sviluppa nel 1996 il primo cellulare con una tastiera Qwerty estesa e un display LCD; i collezionisti sono disposti a pagare anche 500,00 Euro per possedere questo modello.