Tutti, probabilmente, ricordiamo il buon vecchio Motorola Razr, il fantastico cellulare a conchiglia dei primi anni duemila che è stato, a lungo, oggetto di desiderio di numerosi utenti per il suo ampio schermo a colori e le sue funzionalità all’avanguardia (per quei tempi).

Ebbene, pare proprio che Motorola abbia deciso di portare sul mercato una versione aggiornata e smart del vecchio cellulare, uno smartphone pieghevole a tutti gli effetti. E l’evento di presentazione è molto più vicino di quanto previsto: il nuovo Motorola Razr, infatti, sarà presentato al pubblico il prossimo 13 Novembre.

Sullo smartphone si hanno già alcune informazioni. Sappiamo, per esempio, che verrà mantenuto il design a conchiglia con un display di ampie dimensioni quando viene completamente aperto. Stando a quanto emerso in Rete nelle scorse settimane, infatti, lo smartphone dovrebbe presentare un display da 6.2 pollici.

Il comparto Hardware, però, non sembra però valere davvero il prezzo di vendita di questo dispositivo. Stando sempre a quanto trapelato in Rete, Motorola Razr dovrebbe ospitare un processore Snapdragon 710 accompagnato da 4 GB di RAM ed uno spazio di archiviazione interna di 64 GB o di 128 GB. La batteria, invece, dovrebbe essere da 2730 mAh. Tutto questo ad un prezzo che dovrebbe oscillare intorno i 1.500 dollari. Insomma, non ci resta che attendere l’evento di presentazione per saperne di più!