Quest’estate è stata particolarmente calda dal punto di vista degli aumenti apportati alle tariffe da parte dei principali operatori telefonici. Tim, Wind, Tre, Vodafone: tutti i clienti sono risultati vittima di una serie di rimodulazioni, anche piuttosto importanti, che hanno interessato trasversalmente i gestori italiani durante tutta la bella stagione.

Ma se credevate che fosse finita qui, purtroppo vi sbagliavate, perché anche nei prossimi giorni gli utenti saranno colpiti da ulteriori rincari.

Rincari in Vodafone: ecco gli aumenti dei prossimi giorni

Vodafone risulta storicamente tra le compagnie telefoniche maggiormente avvezze agli aumenti. Il trend si è riconfermato lo scorso 9 settembre, quando molti clienti che avevano sottoscritto le offerte Vodafone One Pro Tv, Vodafone One, Internet &Tv Sport, Internet Unlimited e Internet Unlimited+ sono stati interessati da un aumento di 2,99 euro sul costo mensile dell’offerta di rete fissa.

Leggi anche:  TIM, 60 Giga in omaggio per tutti i clienti: ecco come ricevere il dono

In compenso, i clienti potranno fruire di 30 GB gratuiti sulla SIM inclusa nelle tariffe internet casa, purché ne facciano richiesta entro il 15 ottobre prossimo.

Per chi ha sottoscritto l’offerta solo voce Vodafone entro lo dicembre 2018, inoltre, si vociferava di un possibile aumento di 2,99 euro, ma a quanto pare non ci sono ancora informazioni ufficiali in merito. Invece, le offerte mobile, si parla di un rincaro di 1,98 euro per le tariffe Vodafone Special 50Gb e Special 30 Gb attivate tra il mese di gennaio e marzo 2019. Anche in questo caso c’è una compensazione in termini di GB.

Non è ancora chiaro se le rimodulazioni effettuate dagli operatori termineranno con settembre o continueranno nel corso dei prossimi mesi. Noi continueremo a seguire gli aggiornamenti e li riporteremo a voi.