samsung-huawei-velocità-4g

Potrebbe essere tranquillamente la classifica dei produttori di smartphone più prolifici per quanto riguarda le vendite e invece no. Insomma, Samsung al primo posto, Huawei al secondo e Apple al terzo è un copione già visto solo che a questo giro riguarda le velocità di download con la rete 4G LTE. Secondo un rapporto di OpenSignal condotto in 40 paesi e che si è concentrato su migliaia di dispositivi, il colosso sudcoreano straccia la concorrenza in oltre 14 di questi; straccia Apple negli Stati Uniti e questo è tutto dire.

Samsung, Huawei e Apple: la velocità di download in giro per il mondo

Il primo produttore al mondo di smartphone fa bella figura negli USA dove presenta una velocità maggiore di 8,2 Mbps rispetto alla nazionale Apple. Un altro paese dove il distacco è bello grosso è la Norvegia dove spera Huawei per 12 Mbps e Apple per 14. C’è da dire però che il colosso di Cupertino si fa valere negli Emirati Arabi Uniti e a Taiwan dove ha una velocità superiore di 14,7 e 8 Mbps.

Leggi anche:  SMS resuscitano grazie a Google: Whatsapp e Telegram hanno un rivale

Il rapporto di OpenSignal ci mostra anche qualche informazioni utile per quanto riguarda le velocità di download dei vari paesi. La Norvegia si ritrova prima con un picco di 58 Mbps, il Canada secondo con 55 e l’Olanda terza con 49. Per trovare l’Italia dobbiamo andare al quindicesimo posto con con 26 Mbps; siamo comunque in bella compagni con Spagna, Francia, Regno Unito e Stati Uniti.

Rimanendo in Italia, la nostra fortuna è che possiamo scegliere senza troppi rimorsi. Samsung ha un picco di 26 Mbps, Apple un picco di 25 e Huawei un picco di 22. Insomma, il distacco è così basso che non importa cosa si sceglie.