disservizidisservizi potrebbero essere le problematiche che andrebbero ad inficiare l’esperienza finale dell’utente, portandolo a riconsiderare l’insieme dei servizi offerti dall’azienda. Fortunatamente i down di Wind, 3 Italia, Iliad, TIM e Vodafone sono davvero molto rari, ma tuttavia se vi trovaste in difficoltà dovete sapere che esiste un sito internet che vi potrebbe aiutare non poco.

Il suo nome è Downdetector, realizzato sulla base delle segnalazioni degli utenti appartenenti alla community mondiale, questi offre un servizio molto utile di monitoraggio in tempo reale della rete telefonica di una azienda (qui per alcune offerte Vodafone). In altre parole, il segnalatore ha la possibilità di inviare un feedback al sito in caso di un malfunzionamento del proprio operatore; al raggiungimento di un tot di feedback ricevuti nel breve periodo, il sistema provvederà a commutarne lo stato in down, inviando poi una notifica a tutti gli iscritti.

 

Downdetector: ecco i dati sui disservizi

dati che invece vengono messi a disposizione di coloro che si collegheranno sono abbastanza semplici da interpretare, nonché molto validi per la qualità generale. I più importanti, ovvero il numero di segnalazioni pervenute nel corso delle ultime 24 ore, sono organizzati in un grafico temporale con il quale capire l’ora di inizio degli eventuali disservizi (in corrispondenza di un pacco) nel corso della giornata appena trascorsa.

Trovandosi in una simile situazione diverranno particolarmente utili le due opzioni successive: la localizzazione del problema (su una cartina geografica con le aree cerchiate in rosso) e le conseguenze dello stesso (i commenti degli iscritti per mezzo del plugin Facebook).

Tutti i dati sono fruibili in maniera totalmente gratuita indipendentemente dall’azienda di cui si è clienti o da altre limitazioni.