I clienti che in passato appartenevano a Tim e oggi si trovano con altri operatori telefonici, possono essere contattati dal gestore nazionale delle telecomunicazioni. L’obiettivo di Tim è quello di recuperare i clienti perduti, i quali hanno preferito operatori telefonici con offerte più vantaggiose soprattutto da un punto di vista economico.

Per questo motivo l’operatore blu ha deciso di lanciare una nuova iniziativa commerciale dedicata ai suoi ex clienti. L’iniziativa comprende l’attivazione dell’offerta Tim Iron X che viene proposta ad un prezzo conveniente.

Coloro che sono interessati, possono recarsi nel negozio Tim per eseguire l’attivazione. Tale operazione può essere svolta dai clienti che hanno ricevuto via sms la comunicazione di tornare a Tim.

Torna a Tim con l’offerta Iron X

L’operazione si completa con la richiesta di portabilità del proprio numero dall’operatore di provenienza. L’offerta oltre che via sms può essere proposta anche tramite call center, i quali sono tenuti a contattare gli utenti che hanno lasciato in precedenza il consenso commerciale.

Leggi anche:  Tim, Wind Tre e Vodafone non funzionano, ecco come scoprire i disservizi

Coloro che attivano l’offerta possono usufruire mensilmente delle seguenti soglie: minuti illimitati verso tutti e 50 giga in 4G. Il costo è inferiore ai 10 Euro mensili, si tratta di soli 6,99 Euro ogni mese.

In fase d’acquisto dell’offerta, i nuovi clienti devono affrontare un costo di attivazione pari a 12 Euro che va ad aggiungersi al costo della nuova sim pari a 10 Euro.

La strategia che adotta Tim per riconquistare i suoi ex clienti si chiama ‘Sms winback’ e viene utilizzata anche da altri operatori telefonici.

Ricordiamo che qualora si superano il numero dei giga disponibili e non ci sono offerte dati attive, la navigazioe si interrompe fino al prossimo rinnovo.