WhatsApp: immagine del profilo da eliminare subito, ecco perché

Stare dietro a tutte le novità che spesso introduce WhatsApp è davvero molto complicato. Ad oggi infatti molti utenti sono ancora allo scuro di diverse funzioni implementate col tempo e che oggi sono di vitale importanza.

Un grosso aspetto che è stato sicuramente migliorato riguarda però la sicurezza, la quale era già ad alti livelli ma che di certo necessitava di una svecchiata. Le truffe infatti continuavano a filtrare e pertanto si è deciso di ridurre drasticamente il numero delle volte in cui si può inoltrare un messaggio. Attualmente però WhatsApp sta attraversando un altro periodo difficile, visto che diversi utenti avrebbero segnalato una nuova truffa che avrebbe dell’incredibile.

 

WhatsApp: la nuova truffa sull’immagine del profilo non fa del male solo a voi, ecco come funziona e le persone coinvolte

Nonostante WhatsApp sia una delle piattaforme più sicure al mondo e non solo in merito alla messaggistica, nelle ultime ora una nuova truffa sarebbe arrivata. Questa agisce con alcuni utenti che scelgono di rubare l’immagine del profilo ad una determinata persona, creando poi un account fake con quella foto.

Leggi anche:  WhatsApp: fuga grandissima di utenti per un motivo incredibile

Di seguito i truffatori contatteranno uno dei contatti della persona derubata dell’immagine, fingendo appunto di essere l’utente in foto. In quel caso scatta la truffa vera e propria: qui verrà chiesta una ricarica Postepay. Come motivazione verrà usata un’emergenza che ha spinto il vero proprietario a cambiare numero. Ovviamente tutto ciò non può mai esser vero per cui astenetevi dal credere a qualcosa del genere e denunciate. Restare sempre vigili è d’obbligo se volete usare WhatsApp.