samsung-galaxy-s10-vendite

L’anno scorso Samsung non ha avuto il successo sperato con la propria serie di punta di smartphone e la speranza è che quest’anno non si sarebbe ripetuto. Giusto ieri il produttore sudcoreano ha annunciato i guadagni trimestrali e sono stati registrati delle inflessioni. Questo aspetto ha subito gettato delle ombre e portato alle mente dei brutti ricordi, ma potrebbero essere state premature. Secondo la stessa compagnia infatti le vendite di questa serie di smartphone sono solide.

Uno dei trimestri migliori per i produttori di smartphone è l’ultimo dell’anno in quanto ci sono diverse festività di mezzo. I tre peggiori mesi invece sono i primi dell’anno, soprattutto nei caso dei produttori Android, in quanto gli sconti sono finti mentre l’annuncio dei nuovi modelli è alle porte. Nel caso di Samsung infatti c’è stata una normale diminuzione delle vendite, ma l’arrivo verso la fine del trimestre dei tre modelli della serie Galaxy S10 ha aumentato i ricavi di molto.

Leggi anche:  Smartphone a prova di spia: ecco i modelli per restare anonimi

 

Buone prospettive

Per quest’anno il produttore sudcoreano sta puntando molto sulla serie in questione. Il fatto che il Galaxy Fold sta presentando diversi problemi, tanto che il vantaggio su Huawei è completamente sparito, rende la prima posizione come produttore di smartphone a livello globale parecchio traballante. Anche se questo aspetto è a rischio c’è comunque il fatto che come produttore di display OLED e processori continua ad essere il leader mondiale.

Il 2019 sarà un anno importante per il settore degli smartphone. L’anno scorso è andato male quasi per tutti e le poche compagnie ad averci guadagnato qualcosa sono state le cinese. Se Huawei continua con tale crescita allora Samsung potrebbe essere superata senza problemi.