wi-fi gratis per tuttiLa rete Wi-Fi sarà gratuita in tutta Italia e tutti i consumatori potranno accedere senza dover sostener alcun costo; è proprio così, è un argomento già molto discusso da diverse settimane che sta facendo scalpore. E’ un progetto di cui si sta occupando Infratel Italia e i lavori sono già iniziati, per dare ai consumatori una connessione Internet nel minor tempo possibile; andiamo a vedere meglio, in cosa consiste il progetto.

Rete Wi-Fi gratis: ecco come e quando potranno collegarsi i consumatori

Il Wi-Fi gratuito sarà offerto da degli hotspot pubblici che saranno installati in tutte le zone italiane, in punti strategici; come per esempio, in piazze, stazioni dei treni, aeroporti e così via. Inizialmente, gli hotspot saranno installate in tutte quelle zone che sono state colpite dal terremoto del 2016 ma successivamente, ogni zona godrà di questo privilegio; inoltre, per collegarsi al Wi-Fi, il consumatore dovrà creare un proprio account, installare un applicazione creata appositamente, configurando il wi-fi e infine, ricercare l’hotspot più vicino.

Leggi anche:  WiFi Gratis: Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia avranno un alleato per il 5G

Lo stesso Infratel Italia si occuperà personalmente di supportare tutti quei comuni che hanno aderito al progetto, tramite un seminario organizzato da ANCI ((l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani); in questo modo, tutti i comuni saranno a conoscenza delle informazioni necessarie.

I comuni interessati, dovranno iscriversi sul sito della fondazione IFEL dell’ANCI per partecipare al seminario; l’installazione degli hotspot pubblici e la loro manutenzione per tre anni sarà a carico di Infratel Italia.

In questo modo, si spera di arrivare all’obiettivo del progetto che consiste nello sviluppo maggiore del turismo, della cultura e della ricerca.