WhatsApp: 3 trucchi segreti ed utilissimi che nessun utente conosce

Il meglio di WhatsApp sta sicuramente nell’offrire una varietà di funzioni atte alla comunicazione rapida e soprattutto a qualsiasi distanza. L’app migliore la mondo per la messaggistica resta infatti proprio la piattaforma di Zuckerberg, la quale continua inoltre ad aggiornarsi.

Le migliorie hanno fatto sì che gli utenti trovassero sempre una motivazione in più per continuare ad utilizzare l’app. Di certo questo non era scontato, anche perché la concorrenza incalza grazie ad alcuni esponenti molto pericolosi come Telegram. In questo momento però sarebbe bene fare un focus sui trucchi, ovvero quelle funzioni che WhatsApp in sé non offre ma che sono possibili con alcuni escamotage.

 

WhatsApp: non solo funzioni, ecco anche 3 trucchi che gli utenti non conoscono e che potrebbero servire a tutti

Nonostante WhatsApp pulluli di funzioni incredibili ed esclusive, esistono alcune applicazioni che permettono di fare molto altro ancora. Al primo posto ecco Whats Tracker, app che serve a tenere traccia di ogni movimento degli utenti in chat. Con questa riceverete una notifica ogni qual volte l’utente da voi scelto deciderà di entrare in chat o di uscire.

Leggi anche:  Cancellatevi da Facebook: l'allarme lanciato dal co-fondatore di WhatsApp

Segue poi l’altra app che prende il nome di WAMR, la quale consente di recuperare i messaggi che vengono cancellati prima di essere da voi letti. Grazie alla memorizzazione delle notifiche, quest’app riuscirà quindi a non farvi perdere nulla.

Infine ecco Unseen, l’app che privilegia la privacy. Con questa potrete leggere tutti i messaggi in arrivo su WhatsApp senza entrarvi, e così non risulterete mai online ed inoltre non lascerete alcun ultimo accesso visibile.