chiamate con numero anonimo

Identificare un numero anonimo è possibile ed anche facile e veloce grazie a due applicazioni disponibili sia per il mondo Android che iOS. Le chiamate anonime adesso possono essere contrastate in modo tangibile e non ci si dovrà limitare a bloccare il numero con qualche software, poiché nei maggior casi si potrà dare un volta anche alle persone che vi assillano e vi infastidiscono.

Chiamate in anonimo: ecco come scoprire il numero di Tim, Wind Tre, Vodafone o Iliad che vi tartassa di telefonate

Il rinomato  #31# ha scoperto una nuova vita negli ultimi anni. Quando si era piccoli si usava per fare scherzi telefonici, qualche volta, mentre oggi è diventato un mezzo per procurare dispiaceri alle persone. Per questo motivo, attraverso queste due applicazioni, identificare il numero anonimo diventerà semplicissimo e utile per difendersi.

Leggi anche:  Anonimo: scoprire il numero Tim, Wind Tre, Iliad e Vodafone che vi chiama

La prima applicazione è disponibile sia su Android che iOS ed è denominata TrueCaller. Questa offre un utilizzo completamente gratuito ed un tool online (trovabile sul sito ufficiale dell’applicazione) che consente di testare la funzione “identifica numero” in modo preventivo. TrueCaller funziona in maniera molto semplice: basterà inserire le cifre per poter scoprire il proprietario della SIM/numero.

La seconda applicazione è a pagamento, ma nonostante tutto può essere sfruttata egregiamente. Essa è denominata Whooming ed è disponibile solo per i dispositivi Android. La sua versione free consente di identificare i numeri, ma purtroppo li mostra oscurati nelle loro ultime cifre. Nonostante ciò, Whooming può tornare utile per i soggetti che hanno dubbi in merito ad un possibile numero e vogliono chiarirli.