Samsung Galaxy S, i top di gamma festeggiano 10 anni

Con l’arrivo del decimo capitolo della linea Galaxy, Samsung celebra dieci anni di Galaxy S e quindi di innovazione tecnologica che hanno cambiato completamente il settore mobile e promette di inaugurare una nuova ‘generazione’ di dispositivi. E dieci anni nel settore degli smartphone sono come cinquanta nella storia dell’umanità.

La linea Galaxy S di Samsung, fiore all’occhiello dell’azienda, volge al decimo episodio ma ancor prima del pionieristico Samsung Galaxy S, il primo di questa linea di telefoni, Samsung aveva già sperimentato nuove tecnologie già a partire dal lontano 1999, anno in cui ha lanciato il primo TV Phone e sviluppato un orologio con telefono.

Nel 2002 Samsung ha lanciato il True Color Phone, introducendo il display LCD e nel 2006 ha lanciato Samsung B600, integrando una fotocamera di alta qualità da 10 MegaPixel nel telefono cellulare. Innovazioni tecnologiche e soluzioni creative hanno fatto sì che Samsung, unendo le forze con Android, desse vita alla serie Galaxy S.

 

Samsung Galaxy S, 10 anni di innovazione con questi smartphone

  • Samsung Galaxy S, il primo. Lo smartphone che introdusse un’altissima qualità dei colori sul display
  • Samsung Galaxy SII, per la prima volta con un processore Dual Core che ha reso la fruizione delle app più veloce e fluida
  • Samsung Galaxy SIII, il multitasking sul display dello smartphone per seguire un video mentre si sta leggendo una mail per esempio
  • Samsung Galaxy S4, il primo ‘life companion’ con funzionalità intelligenti e un display in alta definizione
  • Samsung Galaxy S5, il primo resistente ad acqua e polvere
  • Samsung Galaxy S6, lo smartphone che rivoluzionò il design grazie allo schermo a doppia curvatura
  • Samsung Galaxy S7, arriva la prima fotocamera dotata della tecnologia Dual Pixel
  • Samsung Galaxy S8, il primo con Infinity Display e un design rivoluzionario
  • Samsung Galaxy S9, il device con il Super Slow-motion per non perdere neanche un dettaglio e rendere unico ogni momento
Leggi anche:  Android 10: gioia e dolore per gli utenti Samsung, ecco chi ottiene l'update

 

Samsung Galaxy S, il prossimo decennio parte con Galaxy S10

Samsung ha capitalizzato un ricco patrimonio di innovazione e ha plasmato l’esperienza degli smartphone per centinaia di milioni di consumatori in tutto il mondo, ma deve continuare a farlo anche nel prossimo decennio. Alla Samsung Developer Conference dello scorso novembre, Samsung ha presentato l’Infinity Flex Display.

Questo pannello segna l’inizio dell’era degli smartphone pieghevoli. Ha inoltre introdotto la sua nuova interfaccia, progettata per semplificare e ottimizzare l’esperienza degli utenti e offrire ai consumatori un modo più naturale di utilizzare lo smartphone; anche se pieghevole.

Samsung non vuole cambiare solo l’aspetto degli smartphone, ma anche il modo in cui si connetteranno. È al lavoro per inaugurare la prossima generazione di connettività grazie alla rete 5G. E l’obiettivo è mettere nelle mani degli utenti consumer uno smartphone 5G, già nella prima metà del 2019.

Samsung con i dispositivi Galaxy ha aperto un mondo di possibilità per i consumatori e ha segnato l’inizio di una serie di innovazioni. Il prossimo capitolo della storia dello smartphone inizierà presto, il 20 febbraio, e avrà per protagonisti Galaxy S10, Galaxy S10+ e Galaxy S10e.