WhatsApp: nuovo messaggio con multa da 300 euro, ecco cosa sta accadendo

Secondo quelle che sono le statistiche, solo un’applicazione è stata in grado oltre ai social di conquistare il mondo intero. Si tratta di Sua maestà WhatsApp, piattaforma da qualche anno appartenente a Mr. Zuckerberg che non ha fatto altro che fargli acquisire ulteriore valore.

Parliamo ad oggi di un colosso che non teme concorrenza è che soprattutto pare crescere a dismisura anno dopo anno. I suoi aggiornamenti ormai sono assidui, anche se continua ad esistere una problematica: le truffe. Diversi utenti continuano a segnalarne alcune davvero crudeli e che soprattutto possono rovinare chiunque. Gli ultimi giorni hanno portato a galla una vecchia paura: quella della truffa della multa da 300 euro.

 

WhatsApp: la multa da 300 euro arriva con il solito messaggio, gli utenti continuano a cascarci

In chat ormai circola di tutto, anche se l’ultimo update ha contribuito in maniera parziale a salvaguardare la quiete degli utenti in chat. Con la possibilità di inoltrare solo 5 volte un messaggio, le truffe hanno diminuito di ben 3 volte la loro forza di rimbalzo.

Leggi anche:  WhatsApp ora potrà essere bloccato usando Face ID o Touch ID su iOS

Tuttavia pare che queste continuino a riproporsi, ed infatti anche questa settimana avrebbe colpito la multa da 300 euro. Il solito messaggio che in tanti conoscono e di cui altrettanti ignorano l’esistenza, porta via i soldi dal credito degli utenti. La trappola è questa: crederete di aver beccato una – fantomatica – multa, ma il messaggio vi proporrà di pagare subito 10 euro per estinguerla. Proprio quei 10 euro saranno la truffa, e verranno estirpati dal vostro credito residuo.