Come bloccare call center TIM Wind 3 Vodafone

Ricevere delle chiamate pubblicitarie può essere stressante, soprattutto se capita di essere il numero preferito di diversi call center. Capita spesso, infatti, di ricevere più chiamate in una singola giornata e certe volte di trovare anche dei messaggi in segreteria telefonica. Sebbene gli operatori siano sempre a nostro servizio quando siamo noi a chiamare il servizio clienti, nei casi contrari si preferirebbe non avere un numero di telefono piuttosto che dover rispondere.

In soccorso degli utenti perseguitati dai Call Center e dagli operatori telefonici accorrono due applicazioni gratuite che possono essere usate anche per altri motivi.

TrueCaller: SMS e telefonate sono a prova di spam

TrueCaller è la prima applicazione che vi proponiamo. Questa può essere scaricata gratuitamente sia su Android (Play Store) che iPhone (App Store) e il suo funzionamento è molto semplice. TrueCaller è un’applicazione intuitiva che permette di bloccare le chiamate ritenute spam in automatico, fare altrettanto con gli SMS e identificare persino i numeri sconosciuti che vi chiamano.

Google Telefono: un filtro innovativo non farà squillare il vostro telefono

Il funzionamento di Google Telefono è analogo a quello di TrueCaller, ma in questo caso riguarda prevalentemente le chiamate spam. Grazie ad un filtro ideato dalla società di Mountain View, il vostro cellulare non squillerà più se verrete chiamati dai Call Center. Google Telefono, inoltre, supporta un collegamento a Google Duo e quindi si può passare da una chiamata ad una videochiamata con un solo click.

Questa applicazione è scaricabile gratuitamente da Google Play per gli utenti Android.