WhatsApp: esodo di utenti improvviso, perchè le persone scappano e chiudono l'account

Secondo le ultime statistiche registrate in merito all’attività degli utenti su WhatsApp, i numeri parlerebbero chiaro: l’app ha perso adesioni. Ciò significa praticamente che in molti, o almeno più del numero minimo tollerato, hanno abbandonato l’applicazione improvvisamente.

Il problema attuale per l’azienda è andare a ricercare quella che potrebbe essere la ragione scatenante di tale azione. Il tutto è sembrato quasi sincronizzato da parte di moltissimi utenti, tutti stanchi di WhatsApp all’improvviso. Ovviamente, per quanto concerne qualsiasi cosa, non è mai tutto rose e fiori, anche se l’app in verde aveva abituato tutti a record su record.

 

WhatsApp: gli utenti abbandonano l’app e chiudono l’account, ma per quale motivo vanno via così tante persone improvvisamente?

Tempo addietro si discuteva spesso sulle novità e sull’utilità dei nuovi aggiornamenti, mentre ora la situazione è ben diversa. WhatsApp avrebbe registrato l’uscita di scena di parecchi utenti tutti in un sol colpo, o meglio in un periodo di tempo molto breve.

Leggi anche:  WhatsApp: truffe sui conti correnti dei clienti Tim, Wind, Tre e Vodafone

A quanto pare le motivazioni sono di quelle realmente preoccupanti, dato che WhatsApp tende a stare sempre molto attenta alla concorrenza. Secondo le statistiche registrate in questi ultimi due mesi, Telegram starebbe prendendo quota portando via utenti alla piattaforma di Zuckerberg. In molti hanno motivato la loro scelta parlando della presenza di  più funzioni, anche se l’aspetto migliore riguarderebbe la privacy.

Infatti su Telegram questa sarebbe ancor più impenetrabile, aspetto fondamentale per chi usa la messaggistica. E voi credete che questo fenomeno andrà avanti o che si è trattato solo di un’ondata di passaggio?