samsung smart tv remote accessSamsung stravolge ogni paradigma tecnologico moderno. Al CES di Las Vegas di quest’anno non saranno presentati solo smartphone senza altoparlanti ma anche nuovi TV in grado di controllare PC e telefoni. Si discuterà a proposito di una tecnologia battezzata Remote Access. Abbiamo indagato e scoperto che saranno proprio i televisori il centro assoluto di tutto l’apparato Home.

 

Samsung TV per controllare tutti i nostri dispositivi

Samsung Remote Access è una tecnologia inedita che pone al di sopra di tutto i TV quali sistemi integrati per il controllo di tutte le nostre apparecchiature in casa. Al Consumer Electronic Show 2019 ci sarà spazio per una nuova idea di integrazione.

Secondo l’azienda il ruolo della TV deve essere centrale all’interno del nostro ecosistema. Semplici soluzioni utilizzate per guardare la TV e la programmazione dalle app in streaming si trasformano in qualcosa di decisamente diverso. La TV deve essere più Smart e meno TV.Samsung Remote AccessCon Remote Access si offrirà la possibilità di gestire tutti i dispositivi tramite una tastiera Bluetooth (fin qui nulla di nuovo). Quel che cambia è la possibilità di comandare diversi ambienti di produttività e della Smart Home. Samsung pensa di integrare il supporto diretto a PC e smartphone per la stesura di testi, la partecipazione ad ambienti di lavoro in cloud e il gaming online.

Leggi anche:  Samsung premia i suoi clienti: fino a 500 euro di rimborso spese

Smartphone e tablet potranno essere controllati direttamente dai display dei televisori. Restano da definire le app compatibili. Non manca molto, appuntamento fissato a martedì 8 gennaio 2019. Voi che ne pensate di questa nuova idea di implementazione? Spazio ai commenti.