Apple: ufficiale la nuova serie Watch Series 4, prezzo contenuto e nuove funzionalità

Come tutti sappiamo Apple ha presentato la nuova serie di smartwatch insieme ai nuovi iPhone. La diffusione della Series Watch 4 non è paragonabile a quello degli iPhone XS e XS Max e per questo eventuali problematiche potrebbero tardare a saltare fuori. Detto questo, dopo quasi un mese ne è effettivamente comparsa una alquanto particolare.

Un problema inaspettato è comparso su diverse unità della serie vendute in Australia tanto che risultano bloccate in un loop di riavvii. Tutto questo è dovuto al cambio dell’ora legale; in quella regione il cambio è anticipato rispetto a noi ed è avvenuto domenica 7 ottobre. Il tutto si manifesta attraverso la faccia modulare di Infograph il quale non sembra essere in grado di tracciare un grafico temporale corrente con una delle ore mancanti.

 

Apple Series Watch 4

Visto che il problema si può far risalire alla sopracitata faccia modulare di Infograph allora il loop infinito non ha possibilità di fermarsi. Ad ogni riavvio il quadrante dell’orologio, l’orologio tenterà di ricarica l’ora nuovamente finendo per ripetere il ciclo ancora una volta.

Leggi anche:  Apple: la batteria del nuovo iPhone XS dura meno di 10 ore

L’unica soluzione immediata e di facile utilizzo prevede l’uso di un iPhone. Diversi utenti sono riusciti a interrompere il ciclo usando l’applicazione Apple Watch presente sull’App Store; tramite quest’ultima viene rimosso il quadrante digitale così da impedire il riavvio. L’altra possibilità è aspettare il consumo completo della batteria.

La compagnia non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione in merito ed è difficile che ce ne sarà mai una. In ogni caso il bug dovrebbe venire corretto con il prossimo aggiornamento software; la speranza è prima del cambio d’ora per altre regioni.